Alpe Cimbra Polisportiva Asd apri il menu
Sci alpino

Ragazzi e Allievi: una vittoria e altri 4 podi al debutto

«Buona la prima» per la squadra Ragazzi e Allievi dello Ski Team Alpe Cimbra, che nel weekend appena andato in archivio ha raccolto una vittoria e altri quattro podi, a cui si sono aggiunti tanti ottimi piazzamenti. Per il team c’è stato un doppio appuntamento circoscrizionale, con una gara di slalom gigante sabato 7 gennaio a Passo Brocon e uno slalom speciale domenica 8 gennaio, disputato sulle nevi di casa, sulla pista Salizzona a Fondo Grande di Folgaria.

Daniele Schir sul gradino più alto del podio nella gara di casa
Daniele Schir sul gradino più alto del podio nella gara di casa

A Folgaria è arrivata la gioia della vittoria per la società organizzatrice, che ha centrato il bersaglio grosso con Daniele Schir e ha primeggiato nella classifica a squadre, mettendo in bacheca il Trofeo Extreme.

Il podio a squadre del Trofeo Extreme
Il podio a squadre del Trofeo Extreme

Nonostante il meteo non sia sia stato d'aiuto, il grande lavoro svolto dal club organizzatore e dai tanti collaboratori coinvolti nell’evento ha permesso il corretto svolgimento della gara e il manto nevoso ha retto ai passaggi dei tanti atleti al via.
Gli sforzi organizzativi sono stati pienamente ripagati dalla vittoria di Daniele Schir, che si è imposto nella categoria Ragazzi maschile facendo segnare il miglior tempo in entrambe le manche di gara, con Davide Vanin Vicario 7°, Sebastiano Senter 8° e Gioele Canalia 12°.
Ottima prova corale anche per le Ragazze: Diletta Vigolo, che è al primo anno in categoria, ha centrato un più che onorevole piazzamento nella top 5 (quinta piazza), seguita al 6° posto da Sofia Pedergnana, al 9° da Sara Festi e al 12° da Isabel Ceccon.
Nella prova riservata agli Allievi, infine, sono arrivati due terzi posti. Annachiara Marchesi è salita sul podio nella prova femminile, nella gara che ha visto chiudere tra le prime quindici anche Margherita Puppini, Nicole Pola e Noemi Oettl, classificatesi dal 13° al 15° posto.

Il podio con Annachiara Marchesi sul terzo gradino
Il podio con Annachiara Marchesi sul terzo gradino

Tra i colleghi maschi, invece, a salire sul podio è stato Stefano Valle, terzo ad appena 13 centesimi dal secondo posto, con Francesco Schir a propria volta autore di una buona prestazione, quinto nella classifica finale. Hanno chiuso a ridosso della top 10 Guglielmo Ros (11°), Axel Silvestri (12°) e Giovanni Sauro (13°).

Gioia del podio a Folgaria anche per Stefano Valle
Gioia del podio a Folgaria anche per Stefano Valle

Il 2023 agonistico degli under 14 e degli under 16 della circoscrizione C si era aperto sabato 7 gennaio sulle nevi del Brocon, dove sono arrivate due top 3, entrambe nelle gare riservate alla categoria Ragazzi.
Nella gara di slalom gigante disputata sulla pista Bosco, il miglior risultato l’ha conquistato Sofia Pedergnana, ottima seconda a 25 centesimi dalla vincitrice, con Camilla Piffer sesta, Sara Festi ottava, Isabel Ceccon tredicesima e Neve Emy Rech quattordicesima, a completare la bella prova di squadra.

Sofia Pedergnana sul secondo gradino del podio
Sofia Pedergnana sul secondo gradino del podio

A Passo Brocon è salito sul podio anche Daniele Schir, terzo nella gara Ragazzi, con Davide Vanin Vicario tredicesimo.
Tra gli Allievi, invece, quinto posto per Stefano Valle, seguito in classifica dai compagni di squadra Christian Festi, Gianluca Innocente Pergolese, Giovanni Sauro, Axel Silvestri e Guglielmo Ros, piazzatisi nell’ordine al 7°, 9°, 10°, 11° e 13° posto (6 atleti tra i primi 13), mentre tra le pari categoria donne Annachiara Marchesi ha chiuso nona e Noemi Oettl dodicesima.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,625 sec.