Alpe Cimbra Polisportiva Asd apri il menu
Sci alpino

Successo per i campionati trentini baby sulla Salizzona

Prima giornata di gare del fine settimana riservato ai campionati italiani baby e cuccioli di sci alpino del circuito Dao Conad. Sulla pista Salizzona, grazie al connubio organizzativo Ski Team Polisportiva Alpe Cimbra e Sci club Città di Rovereto si sono sfidati maschietti e femminucce della categoria baby in uno slalom gigante, tracciato da Emilio Gheser, quasi trecento under 10 provenienti da tutta la provincia. Gara che metteva in palio il Trofeo Grifo Gomme.
Risultati alla mano hanno vinto il titolo trentino 2024 Juri Zorzi della Monti Pallidi e Luce Bottamedi dello Ski Team Paganella nella baby 2, quindi Bernardo Buffatti del FassActive e Anita Buffatti del Val di Fiemme Ski Team. Cugini sulla carta d’identità.
Per quanto riguarda i podi di giornata nella under 9 femminile ha tironfato Anita Buffatti, su Joe Ghezzi dello Ski Team Paganella e Caterina Forelli del Monte Baldo Malcesine. Il cugino Bernardo Buffatti, che difende invece i colori del FassActive ha primeggiato in campo maschile, precedendo Filippo Caset del Paganella e Simone Marcolla dello Ski Team Val di Sole.Salendo fra gli under 10 a trionfare è stato Luca Bottamedi del Paganella, davanti a Sophie Rasom del FassActive e Angelica Barozzi del Falconeri ski Team, mentre in campo maschile il migliore è risultato Juri Zorzi della Monti Pallidi, su Tommaso Sartori del Città di Rovereto e Kai Panfili del FassActive.
Primo posto ex aequo fra Ski Team Paganella e FassActive nella graduatoria per società (Trofeo Grifo Gomme), con il Falconeri Ski Team al terzo posto.
Per quanto riguarda i piazzamenti degli atleti dello Ski Team Polisportiva Alpe Cimbra Anna Negrini ha fatto registrare il 7° posto fra le baby 1, quindi Agata Marzari è 15esima, Eleonora Palmerini 16esima e Greta Gelmi 33esima. Fra gli under 9 maschile il migliore è risultato Alessandro Rayan Moro dello Ski Team Polisportiva Alpe Cimbra, 21°, quindi Giulio Botteri 25esimo.
Passando alla under 10 femminile Olivia Fedrizzi ha ottenuto il 10° posto, Camilla Veneri il 16esimo. In campo maschile ottimo quarto posto di Mattia Bertoncello nella under 10, a soli 8 centesimi dal podio.

Le classifiche

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,719 sec.